La nostra storiatra tradizione e territorio

A volte le idee germogliano lentamente poi prendono forma, consistenza e forza dando i loro migliori frutti con il passare del tempo. Attraverso le proprie esperienze La Dogana è diventa così un’officina del gusto dove mangiare e bere buon vino diventa un intimo piacere.
Maria Luisa è l’artefice del progetto architettonico di LaDogana insieme all’architetto Gianni Brugnoli. Scenografa e curiosa amante delle Erbe Naturali ed Aromatiche ha dato continuità alla sua passione e alla “cultura” del vino e del cibo. Gestisce in modo creativo le diverse attività di La Dogana. Appassionata di design ambientale fa dell’ospitalità uno stile di vita.

Maria Luisa Sbernadori, Manager

 

lingua